Emergenza Coronavirus: prodotti per la pulizia delle superfici

Come anticipato nell’ultimo articolo in cui abbiamo approfondito come progettare superfici resistenti con le soluzioni dal mercato della Visual Communication durante e nel post emergenza (clicca qui se te lo sei perso), uno degli ambiti più sfidanti è rendere le aree di passaggio quotidiano più forti ai prodotti per la pulizia così da eliminare più facilmente lo sporco e gli agenti esterni e applicare la giusta decontaminazione. Ma quali sono i prodotti indicati per una corretta manutenzione?

Ampia è la gamma di prodotti per la pulizia nel nostro settore che può rispondere alle nuove direttive sulla corretta pulizia e igiene degli ambienti. Ricordiamo che esistono linee guida ministeriali che indicano la corretta composizione dei prodotti per la pulizia: riportiamo un documento dell’Istituto Superiore di Sanità in cui vengono consigliate soluzioni a base di alcol etilico superiore al 75% e/o ipoclorito di sodio allo 0.5%, con Ph compreso tra 3 e 11. È consigliato verificare sulla scheda tecnica dei prodotti abitualmente utilizzati se rispondono a questa specifica.

In questo articolo daremo una overview sulle soluzioni di pulizia più idonee: dai surface cleaner, passando per i panni per la pulizia, ai tappeti decontaminanti.

Prodotti per la pulizia dal settore della Visual Communication

Surface Cleaner

Alcuni dei surface cleaner utilizzati comunemente per la pulizia delle superfici prima di applicazioni di pellicole da wrapping sono indicati anche per decontaminare le aree grazie alla loro composizione conforme alle norme ministeriali.

Il 3M™ VHB Surface Cleaner è prodotto per la pulizia compatibile con più tipologie di superfici (alluminio, acciaio, metalli, plastiche e superfici dipinte). È a base alcolica con Ph 7, rientrando perfettamente nei parametri richiesti per una corretta decontaminazione. Si consiglia sempre un test di compatibilità di superficie per maggiore sicurezza. Per ulteriori informazioni consulta la scheda di dati di sicurezza.

In casa Avery Dennison®, l’Avery Flat Surface Cleaner è prodotto per la pulizia a base etanolo con Ph 10.5. La sua formulazione lo rende un pulitore più aggressivo contro le tracce persistenti come quelle di cera, silicone e grasso che possono non essere visibili. Scarica la scheda tecnica per ulteriori specifiche.

Il nostro brand ImagePerfect propone l’IP Surface Cleaner Pro, liquido di pulizia per superfici anche più particolari e sensibili come pellicole whiteboard, prodotti oggi di supporto ad insegnanti e formatori che abbiano necessità di allestire lavagne temporanee. Questo prodotto presenta un valore Ph pari a circa 11 (consulta il Safety Datasheet).

Per la pulizia di superfici plastiche trasparenti, come tutti i materiali perfettamente lucidi e che non assorbono impurità, è sufficiente una soluzione con acqua e sapone e panno morbido. Le soluzioni alcoliche non vanno utilizzate in quanto possono danneggiare e opacizzare in maniera irreversibile il materiale. Oltre al sapone è eventualmente consentito l’utilizzo di pulitori antistatici per vetri e superfici delicate che non contengono alcool. Prima di utilizzare prodotti chimici per la pulizia su questo tipo di superficie è caldamente consigliato effettuare un test lontano da punti di stress.

Prodotti per la pulizia Surface Cleaner

Surface Cleaner

Panni di Pulizia

I prodotti della divisione 3M ™ dedicata alla Pulizia e Sicurezza sui luoghi di lavoro sono un punto di riferimento unico all’interno del panorama delle soluzioni per l’emergenza.

Soprattutto per chi si approccia per la prima volta alla fornitura di prodotti per la pulizia, come i panni, può essere utile andare a verificare le norme vigenti. Ad esempio, secondo HACCP i colori da fornire non sono casuali in quanto ogni colore è adibito all’utilizzo esclusivo in un determinato ambiente normato come segue:

  •  ROSSO: da usare con prodotti acidi (disincrostanti) nei WC e sanitari
  •  VERDE:  da usare con prodotti alcalini (sgrassanti) per la pulizia di cucine e superfici dove si trattano gli alimenti
  •  BLU: da usare con prodotti neutri (generici) sugli arredi
  •  GIALLO: da usare su vetri e ceramiche preferibilmente con prodotti specifici

All’interno delle soluzioni Scotch-Brite™ segnaliamo quelle con Fibra Power in cellulosa antibatterica che previene la proliferazione di germi nella spugna.

Prodotti per la pulizia: panni

Panni per la pulizia 3M™

Tappeti decontaminanti

Può essere particolarmente indicato in questa fase l’utilizzo di tappeti decontaminanti che possono risolvere problemi di accesso ad ambienti sterili in strutture sanitarie o di produzione di materiale farmaceutico.

Perché proporre questa tipologia specifica di prodotto per la pulizia? Le suole delle scarpe trasportano all’interno degli edifici sporco e potenzialmente batteri e germi, impattando sulla sicurezza dei visitatori e sui costi di pulizia. I tappeti 3M™ Nomad™ possono rispondere alla nuova esigenza di mantenere a lungo le pavimentazioni igienizzate e limitare contaminazione degli uffici/locali pubblici, senza incrementare ulteriormente i costi di manutenzione, pulizia e usura delle pavimentazioni.

Il tappeto 3M™ Nomad™ 8100 immerso in vasca con soluzione igienizzante costituisce un’efficace barriera antisporco disinfettante. Il materiale vinilico di elevata qualità con cui è realizzato permette di utilizzarlo quindi in queste situazioni più estreme. Questo tappeto resistente allo sporco più ostinato è progettato per l’esterno degli ingressi o per strutture ad incavo, dunque facilmente pulibile.

All’interno del panorama dei tappeti decontaminanti una soluzione specifica è il 3M™ Nomad™ 4300: un tappeto costituito da fogli usa-e-getta cosparsi di un adesivo batteriostatico antimicrobico sensibile alla pressione. Di seguito le sue principali caratteristiche:

  • 40 fogli numerati e facili da rimuovere
  • Facile da posizionare: autogiacente e stabile
  • Spessore ridotto: consente un facile transito anche con carrelli
  • Fogli con angolo numerato e colorato – alternativamente blu e bianco
  • Applicazioni: ambito sanitario (sale operatorie, laboratori di analisi, ospedali,etc ) ambito industriale (industrie farmaceutiche, industrie chimiche,etc) e in generale in tutti i locali pubblici e privati dove mantenere elevato  lo standard di igienizzazione

Si traduce quindi in un adesivo antimicrobico sensibile alla pressione che garantisce un’eccellente rimozone e ritenzione delle parti contaminanti. Presenta inoltre Certificazione Camere Bianche ISO 14644-1: Classe 4 a Classe 8.

Prodotti per la pulizia: tappeti decontaminanti

Tappeti decontaminanti 3M™ Nomad™

 

Questi articoli si propongono come una raccolta di spunti sulle soluzioni e attività specifiche del nostro settore che possono contribuire alle necessità della Comunità. È importante segnalare che per indicazioni tecnico-applicative consigliamo di consultare sempre le schede prodotto del materiale di interesse. Contatta il tuo commerciale o il nostro Customer Service a vendite@spandex.com per ulteriori informazioni.

 

Potrebbe interessarti questo articolo:

Precedente

Il prossimo

Italiano

Share This